Tour Operator

Colui che arriva in Umbria si incontra con un mondo dal fascino antico.

La bellezza del paesaggio, il silenzio delle cittadine, dei villaggi e dei borghi richiamano alla vita del passato.

Qui si può ancora respirare quella atmosfera di pace che ispira all’amore per la natura e le piccole cose.
Qui si può cogliere la perfetta armonia tra ambiente e arte.

Territori

Antico insediamento degli Umbri, Spoleto divenne un'importante colonia romana e poi sede di un Ducato longobardo. I più famosi monumenti della città risalgono però all'età comunale e al rinascimento, ma non mancano certo testimonianze delle epoche più antiche.

Il duomo è la principale attrazione turistica, collocato in una magnifica posizione scenografica in fondo a una lunga scalinata che si apre improvvisamente tra gli stretti vicoli del centro. All'interno sono conservate molte importanti opere d'arte, tra cui gli splendidi affreschi del XV secolo nell'abside, ultima opera del pittore fiorentino Filippo Lippi.

Salendo fino alla cima del colle su cui sorge la città, si arriva al Ponte delle Torri, un capolavoro dell'ingegneria medievale, lungo 220 metri e altro 80, e alla Rocca dell'Albornoz, magnifico esempio di architettura militare del XIV secolo.

Spoleto è da più di cinquant'anni sede del celebre Festival dei Due Mondi, in cui artisti di tutto il mondo si esibiscono in concerti, danze e spettacoli.

Per maggiori informazioni e prenotazioni servizi guida rivolgersi a: http://www.guideinumbria.com/citta_spoleto.htm

ITALIANO|ENGLISH