logo
Il nostro obiettivo è dare massima soddisfazione alle aspettative del cliente. Ogni azione è tesa a individuare le soluzioni più appropriate attraverso una accurata selezione di fornitori e servizi.
0763344666
info@effegiviaggi.it
Top
 

ORVIETO-CITTÀ NARRANTE & SOTTERRANEA, CIVITA DI BAGNOREGIO & DEGUSTAZIONE IN CANTINA

ORVIETO-CITTÀ NARRANTE & SOTTERRANEA, CIVITA DI BAGNOREGIO & DEGUSTAZIONE IN CANTINA

per person

1° giorno

Arrivo dei partecipanti a P.za Cahen. Si prosegue a piedi fino a Piazza Duomo. Ingresso e visita di Orvieto Underground.

La particolare natura geologica della rupe orvietana ha consentito, nel corso di 3000 anni, lo scavo di numerose cavità al di sotto dell’impianto urbano. Tali cavità rappresentano un prezioso serbatoio di informazioni storiche e archeologiche rimaste, in buona parte, intatte. La visita guidata ad “Orvieto Underground” rappresenta con i suoi pozzi, colombari, il frantoio in uso fino al 1600, un viaggio a ritroso nel tempo: dall’etrusca Velzna alla medievale e rinascimentale Orvieto.

Pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio, incontro con la guida per la visita della città. Il  Palazzo Comunale, Sant’Andrea, Torre del Moro, San Francesco, il Duomo.

La prima pietra del Duomo fu posta nel 1290 dal Papa Niccolò IV e i lavori si protrassero per circa tre secoli. La costruzione fu finanziata da oboli dei cittadini orvietani che speravano così di ottenere delle indulgenze. La facciata, eseguita su disegno del Maitani si sviluppa armonicamente sia in larghezza che in altezza (52 mt.) ed è impreziosita dallo splendido rosone, opera dello scultore trecentesco Andrea Orcagna. All’interno della Cattedrale, si possono ammirare la Cappella che custodisce il SS. Corporale (abbellita dagli affreschi di Ugolino di Prete Ilario e dalla presenza del Reliquiario in smalti traslucidi di Ugolino di Vieri) e la Cappella di San Brizio, ove si può ammirare lo splendido ciclo di affreschi di Luca Signorelli.

Al termine, sistemazione in hotel per la cena e il pernottamento.

2° giorno

Dopo la prima colazione, partenza per Civita di Bagnoregio. Incontro con la guida, i pullmini e visita del suggestivo borgo medievale.

Sorge al centro di un baratro profondo da quando, l’11 giugno 1695, un violento terremoto fece crollare l’esile istmo di terraferma che la congiungeva all’attuale Bagnoregio. Oggi Civita è conosciuta come la “città che muore” a causa del progressivo restringimento degli orli, per erosione dei banchi di argilla su cui giace. Mirabile la Chiesa romanica di S. Donato, che custodisce un eccezionale crocifisso ligneo di scuola fiamminga e quattro colonne di granito grigio d’Egitto sottratte a costruzioni pagane.

Al termine, proseguimento per la visita ad una nota cantina con degustazione di vini e assaggi di qualità tra i suggestivi paesaggi e i sapori della tradizione umbra.

Pranzo in ristorante e fine dei servizi.

Richiedi la quotazione a:
info@effegiviaggi.it

Condividi su Facebook:
  • Incluso
    ORVIETO-CITTÀ NARRANTE & SOTTERRANEA, CIVITA DI BAGNOREGIO & DEGUSTAZIONE IN CANTINA
    Tassa di soggiorno
    Uso spazi ed infrastrutture dell’hotel
    Viaggio in bus Gran Turismo
  • Non Incluso
    IVA e tasse servizio
    Assicurazione medico/bagaglio con integrazione e copertura eventuale prolungamento soggiorno causa Covid
    Cena tipica
    Brindisi di benvenuto
    Camere multiple
    Bevande ai pasti
    Pensione completa